Vendere casa velocemente: come gestire il fattore “tempo”.

Vendere casa velocemente: come gestire il fattore “tempo”.

05/04/2019 Settore Immobiliare 0
tempo di vendita

Hai fretta di vendere casa? Ecco qualche consiglio per rendere la tua vendita più veloce.

Vendere casa è un’operazione impegnativa, che spesso pone di fronte a vari interrogativi.

Una delle prime domande che il proprietario si fa riguarda proprio il tempo che servirà per concludere la sua vendita.

Perché il fattore tempo è così importante?

Innanzitutto perché la maggior parte delle compravendite rientrano nel cosiddetto mercato di scambio, quello che riguarda coloro che vendono la loro abitazione per acquistarne un’altra più adatta alle loro esigenze.

Questo implica che il guadagno ottenuto con la vendita servirà per sostenere il nuovo acquisto, ed entrare al più presto in possesso della somma aiuterà ad affrontare il nuovo investimento con maggior sicurezza.

Inoltre la fretta può essere determinata da tantissimi altri fattori ed esigenze specifiche, come ad esempio il bisogno di cambiare città per lavoro e trasferirsi entro una certa data.

I dati dell’ultimo Rapporto sul mercato immobiliare relativo al quarto trimestre del 2018 realizzato da Agenzia delle Entrate, Banca d’Italia e Tecnoborsa evidenzia che nel nostro Paese il tempo medio necessario per vendere un immobile è di circa 7 mesi.

Si tratta di un dato indicativo poiché, ovviamente, ogni situazione è diversa ed è influenzata da molti elementi.

In generale però possiamo dire che per vendere casa in fretta deve esserci un grande lavoro preliminare. Per quanto varie, le tempistiche dipendono molto da come organizzi la tua vendita e ci sono delle valide mosse che puoi mettere in atto per realizzare il tuo affare in tempi brevi.

  1. Il prezzo: prima di mettere sul mercato una proprietà immobiliare è indispensabile conoscerne il reale valore e attribuirle un prezzo corretto: solo se la cifra richiesta sarà adeguata diventerà facile trovare un acquirente in tempi brevi.
  2. Il testo dell’annuncio: l’annuncio deve essere completo e descrivere la tua casa esaltandone le potenzialità.
  3. Le foto: se il testo è importante, le foto ancora di più. Le immagini sono in grado di attirare l’attenzione del tuo potenziale acquirente e fargli venire il desiderio di visitare di persona la tua casa per valutarne l’acquisto.
  4. La promozione: anche il migliore degli annunci è inefficace senza una pubblicità adeguata. Pubblicarlo sui siti adatti sarà la chiave del tuo successo.

Quando è un agente immobiliare a curare questi aspetti, tutto è più facile. 

Se è un professionista a stimare il valore della casa, tiene conto dell’andamento del mercato, calcola il valore in base a parametri fissi e ti indica la cifra più adatta fornendoti un parere professionale, esterno e oggettivo.

Un bravo agente immobiliare inoltre sa che facendo pubblicità generica raggiungerai tutti… ma non colpirai nessuno.

Gli immobili in vendita sono tanti… e in mezzo a tutti il tuo deve risaltare agli occhi di chi cerca una casa proprio come la tua, nella stessa zona e con quelle caratteristiche se vuoi vendere in modo veloce.

Quindi trasformerà la tua abitazione in un prodotto accattivante presentandola in modo impeccabile già dalle foto per colpire l’attenzione di chi cerca casa tra centinaia di annunci che la rete propone.

Per la tua vendita in provincia di Pisa puoi semplificare queste quattro mosse e riassumerle in una soltanto: contattare l’Agenzia Immobiliare Boldrini!

L’Agenzia Boldrini è in grado di organizzare per la tua casa un servizio fotografico professionale operando anche interventi di home staging e saprà pianificare marketing e pubblicità in base al cliente target giusto per la tua casa.

Visita il sito e segui la pagina Facebook per scoprire i servizi offerti e non perdere i consigli del blog per chi compra, vende o affitta casa.

A presto con un nuovo post!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *