Vendere casa: come fissare un prezzo di vendita “vero”?

Vendere casa: come fissare un prezzo di vendita “vero”?

18/04/2019 Per chi vende casa 0
prezzo di vendita immobile

La valutazione dell’immobile è un passaggio fondamentale che non deve essere trascurato da chi vuole vendere la sua casa.

Vediamo come fissare un prezzo di vendita in linea con il mercato immobiliare e perché è così importante.

Quanto vale per te la tua casa?

Sicuramente è un capitale notevole, un bene prezioso che per te ha un valore immenso: magari rappresenta un investimento che hai fatto con sacrificio oppure è la casa che è appartenuta alla tua famiglia per generazioni e adesso è arrivata fino a te.

In ogni caso è il tuo tesoro, perciò la tua abitazione ha per te un grande valore affettivo oltre che economico.

È proprio per questo motivo che il proprietario che decide di vendere la sua casa ha difficoltà a fare una stima corretta del valore dell’immobile. La tendenza sarà sempre quella ad attribuire un valore eccessivo.

È impossibile essere oggettivi nel fissare un prezzo quando senti che insieme a quelle quattro mura stai mettendo sul mercato il luogo che a lungo hai sentito come una seconda pelle e in cui lasci la maggior parte dei tuoi ricordi.

Tuttavia, prima di mettere in vendita una proprietà immobiliare è indispensabile conoscerne il reale valore e attribuirle un prezzo corretto: solo se la cifra richiesta sarà adeguata diventerà facile trovare un acquirente in tempi brevi.

Prezzo di vendita e valore di vendita.

Il prezzo di vendita è l’importo su cui si accordano venditore ed acquirente e a cui verrà conclusa la compravendita. Stiamo parlando di un dato certo.

Invece il valore di vendita è un valore ideale: si tratta del più probabile prezzo al quale il tuo bene può essere venduto e rispecchia una previsione di quello che sarà in seguito il prezzo effettivo.

Valore e prezzo di vendita raramente coincidono, ed è compito dell’agente immobiliare fare una stima accurata dell’immobile che porti a fissare una richiesta economica il più possibile vicina alla cifra che si potrà effettivamente realizzare con quel bene in precise circostanze dettate dal mercato.

Per fissare un prezzo di vendita vero bisogna tenere conto di molti fattori, tra cui:

  • le caratteristiche dell’immobile
  • la sua posizione
  • l’andamento del mercato
  • il rapporto fra domanda e offerta.

Allora, potresti chiederti, non basta dare un’occhiata ai prezzi pubblicati negli annunci di case con caratteristiche simili alla tua in vendita nella stessa zona per avere un’idea e fissare una richiesta economica di conseguenza?

No, non è così semplice.

I prezzi che dovresti considerare non sono solo quelli che trovi pubblicati negli annunci di privati su Internet, ma anche quelli che emergono a compravendita conclusa.

Tecnicamente si chiama “sistema comparativo” quello in cui l’immobile da stimare viene confrontato con delle tipologie simili in vendita e già vendute, e quindi anche con il reale prezzo pagato.

L’agente immobiliare conosce il numero di compravendite che ci sono state nel territorio di riferimento negli ultimi mesi, sa quali sono le tipologie di casa più richieste, ha un’idea delle persone che stanno cercando una nuova abitazione e di quale sia la fascia di prezzo che incontra di più la domanda.

Inoltre saprà indicarti un prezzo adatto alla tua casa in seguito ad una serie di valutazioni, partendo dall’analisi della documentazione dell’immobile e dalla visita di persona, che gli permette di analizzare ogni dettaglio della proprietà e del suo contesto.

Una stima immobiliare condotta da un professionista tiene conto di tutto questo ed è la base di partenza per una vendita di successo, perché sapere esattamente il valore di un immobile è determinante per velocizzarne il processo di vendita.

Infatti una casa pubblicizzata ad un prezzo molto superiore rispetto al suo valore non incontrerà alcun interesse da parte dei possibili acquirenti e resterà ignorata per mesi, finché il proprietario non deciderà di abbassare la sua richiesta.

È evidente che fare la stima di una casa non può essere qualcosa di approssimativo: il prezzo deve essere giustificato da molti fattori che, da solo, potresti trascurare.

Solo un agente immobiliare può dare un prezzo vero alla tua casa.

Vuoi un professionista che possa consigliarti su cosa è necessario fare per vendere al meglio?

Se la risposta a questa domanda è “sì”, contattami!

Seguirò la tua vendita dimostrandoti che proporre il tuo immobile al giusto prezzo ti permetterà di attirare aspiranti acquirenti in poco tempo.

Ti aspetto!

Stefano Boldrini

Titolare dell’Agenzia Immobiliare Boldrini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *